benvenuto a Agricoltura moderna !
home

Come produrre latte di alta qualità con sistemi di mungitura robotizzata

La tecnologia di mungitura robotizzata può rendere più efficienti molte operazioni casearie , ma solo se i produttori dispongono di eccellenti strategie di gestione delle vacche per garantire una produzione di latte di successo.

Durante un recente incontro del Robotic Milker Discussion Group per i produttori lattiero-caseari della Pennsylvania, la dott. grande differenza nel rilevare le malattie nella mandria. Ha anche condiviso le sfide che possono verificarsi con la gestione delle vacche e la manutenzione delle attrezzature, e diverse strategie chiave che i produttori di latte potrebbero seguire per produrre latte di alta qualità con sistemi di mungitura robotizzati.

Impegnarsi nella gestione delle vacche e nella manutenzione delle attrezzature

Sebbene i sistemi di mungitura robotizzata forniscano varie funzionalità per aiutare i produttori di latte a gestire le mucche, Endres ha ricordato ai produttori che i robot non eliminano la necessità di lavorare quotidianamente con le mucche.

“Non importa quale sistema o marchio tu abbia, la gestione delle vacche deve comunque venire prima di tutto. È necessario disporre di un'eccellente gestione delle vacche:vacche sane, pulite e confortevoli", ha affermato Endres. "Il flusso delle vacche, il tipo di lettiera e la ventilazione dell'allevamento sono fondamentali per fornire l'ambiente di cui le vacche hanno bisogno per avere successo in questo tipo di sistema."

È anche importante trovare un fornitore di servizi con un alto livello di esperienza per aiutare a mantenere l'attrezzatura robotica. Le attrezzature per la mungitura robotizzata devono essere mantenute e pulite quotidianamente, con assistenza e riparazioni necessarie rapidamente per evitare ritardi nella mungitura. "Una chiave del tuo successo sarà il tuo fornitore di servizi e la sua esperienza, che è migliorata man mano che sono stati installati più robot", ha aggiunto Endres.

Poiché la tecnologia di mungitura robotizzata è un investimento così grande per i produttori di latte, i tempi di inattività sono spesso più costosi di quanto costa avere dipendenti altamente qualificati sul personale in grado di gestire l'attrezzatura. Sapere cosa cercare e come effettuare piccole riparazioni può prevenire problemi costosi lungo la strada.

“Le aziende agricole che hanno un dipendente o un proprietario a portata di mano che può riparare le cose da solo spesso vedono una migliore redditività. Sai cosa fare e cosa cambiare per risolvere problemi minori prima che diventino grandi", ha affermato Endres.

Utilizzo dei rapporti sulla salute a tuo vantaggio

Come per tutte le nuove tecnologie e gli investimenti nell'azienda agricola, ci sono sia sfide che aree di opportunità che i produttori lattiero-caseari devono affrontare. Quando si tratta delle routine quotidiane del latte, i mungitori robotizzati possono fornire un livello di coerenza e semplicità vantaggioso sia per le vacche che per i dipendenti.

Secondo Endres, i mungitori robotizzati possono anche migliorare la salute della mammella e ridurre il rischio di contaminazione da antibiotici, poiché la preparazione e la post-immersione vengono ora eseguite da una macchina. Una volta terminata la mungitura di un quarto, si stacca per impedire ai robot di mungere eccessivamente le vacche. Questo è positivo e può migliorare la salute della ghiandola mammaria. Tuttavia, la tecnologia può rendere difficile l'identificazione dei casi clinici di mastite, poiché i produttori di latte non vedono più direttamente la mucca, ma il robot sì.

Per affrontare questa sfida, Endres ha suggerito di sfruttare i dati forniti dal software del robot per prendere decisioni tempestive sulla gestione della salute.

“Il software del robot fornisce molti dati che possono aiutarci a prendere decisioni su cosa dovremmo fare con le mucche. Ti dice che le vacche hanno bisogno di attenzione per la salute della mammella e ha anche un rilevamento elevato della mastite", ha detto Endres. "Certo, allora devi testare il latte per vedere se ha un alto numero di cellule somatiche e controllare visivamente i suoi quarti per vedere se ha la mastite."

Secondo uno studio che Endres ha condiviso nel 2017, il 66% dei produttori ha cambiato la propria strategia di gestione della salute e l'80% dei produttori ha riscontrato che il rilevamento delle malattie è più semplice rispetto a prima della transizione a un sistema di mungitura robotizzata grazie alla tecnologia e al software di monitoraggio della salute associato.

Molti sistemi di mungitura robotizzata sono spesso dotati di tecnologia aggiuntiva e opzioni software di monitoraggio della salute, come un contatore di cellule somatiche, per aiutare a rilevare questi tipi di malattie.

“Quando parlo con gli allevatori che installano il contatore di cellule somatiche, dicono che è l'opzione migliore per rilevare le vacche con mastite. Questa attrezzatura aggiuntiva potrebbe essere un buon investimento per aiutarti a risolvere il problema ", ha condiviso Endres. "Questi sono tutti strumenti che abbiamo con la tecnologia e l'automazione che non abbiamo in un sistema di salotto tradizionale."

Imperdibili per produrre latte di alta qualità con i robot

Oltre a monitorare la salute, la tecnologia di mungitura robotizzata può portare a latte di alta qualità se gestita correttamente. Apportare modifiche e modificare le impostazioni mentre procedi è necessario per garantire che la tecnologia si adatti perfettamente alle tue operazioni.

“A volte piccoli aggiustamenti e modifiche possono fare una grande differenza, ma possono essere necessarie molte modifiche per farlo funzionare nella tua fattoria. Ecco perché un fornitore di servizi è importante per aiutarti a trovare quelle impostazioni che funzionano per te", ha spiegato Endres.

Ha condiviso un elenco di suggerimenti che i produttori di latte possono prendere per produrre latte di alta qualità con la tecnologia robotica:

  • Esegui colture di mastiti in vasca per monitorare l'esistenza di agenti patogeni contagiosi nella tua mandria

  • Coltivare e riformare le vacche con agenti patogeni della mastite contagiosa

  • Utilizzare un trattamento di asciugatura e un sigillante per capezzoli

  • Considera la possibilità di preparare manualmente ogni vacca fresca

  • Progettare un efficace protocollo di vaccinazione contro la mastite

  • Mantieni le mammelle bruciacchiate senza peli che intralciano per facilitare l'attacco ai robot

  • Utilizzare l'elenco "salute della mammella" nel software e i dati SCC del DHIA per aiutare a identificare le bovine che potrebbero aver bisogno di cure

In definitiva, garantire alle vacche un sistema immunitario forte, un ambiente confortevole e pulito e routine di alimentazione e raggruppamento coerenti è la chiave per produrre latte di alta qualità e far funzionare la tecnologia di mungitura robotizzata per la tua attività.

"Dobbiamo esaminare l'intero sistema - la vacca, l'ambiente e le attrezzature - per ottenere il massimo successo in termini di produttività e qualità del latte nelle mandrie robotizzate", ha affermato Endres. “Tutte le piccole cose si sommano. I robot richiedono una gestione eccellente, quindi assicurati di utilizzare il software che ti viene fornito e di esaminare i dati alcune volte al giorno per identificare le vacche che necessitano di attenzione".

FOTO 1:  Più di 40 produttori lattiero-caseari della Pennsylvania si sono recentemente incontrati per un gruppo di discussione per imparare a produrre latte di alta qualità con sistemi di mungitura robotizzati.

FOTO 2:  I mungitori robotizzati possono migliorare la salute della mammella e ridurre il rischio di contaminazione da antibiotici, poiché la preparazione e la post-immersione vengono ora eseguite da una macchina, secondo la dott.ssa Marcia Endres. Foto fornite da Emily Barge.

Emily Barge è responsabile delle comunicazioni e del marketing presso il Center for Dairy Excellence. Invia un'e-mail a Emily Barge.


()
Allevamento di animali

Agricoltura moderna
Agricoltura moderna